Home | Notizie | Approfondimenti
Approfondimenti

Emissione ed esigibilità facciamo chiarezza

  • 05 Novembre 2019
  • 26 Commenti

L’emissione e l’esigibilità rappresentano rispettivamente l’inizio e la fine della procedura relativa al pagamento degli stipendi.

EMISSIONE
Più precisamente l’emissione corrisponde alla fase in cui NoiPa raccoglie ed elabora tutte le informazioni utili al pagamento.
Esistono 3 differenti tipi di emissione:
- Ordinaria;
- Urgente;
- Speciale.

EMISSIONE ORDINARIA
L'emissione ordinaria viene effettuata entro la chiusura della mensilità di riferimento, per il pagamento delle competenze fisse ed accessorie del personale vigente. In vista dell'elaborazione dell'emissione ordinaria, le competenze a sistema vengono caricate e validate:
- ogni mese, in prossimità della chiusura della mensilità di riferimento, entro l'ultimo giorno della rata in lavorazione;
- anticipatamente solo due volte l'anno, in occasione del pagamento della tredicesima e dell'elaborazione del CUD.
In relazione al tali lavorazioni:
- vengono escluse le posizioni stipendiali in aspettativa senza assegni e quelle in part-time;
- viene eseguito anche il pagamento delle rate pregresse generate in fase di attivazione di primi pagamenti, ad esclusione delle rate pregresse antecedenti dodici mesi precedenti la rata in lavorazione.

EMISSIONE SPECIALE
L'emissione speciale viene effettuata al di fuori della rata ordinaria per il pagamento delle competenze stipendiali, relative a rate pregresse di stipendio o di particolari arretrati. In vista dell'elaborazione delle emissioni speciali, le competenze stipendiali vengono caricate:
- due volte al mese, con caricamento da centro, al personale supplente della scuola;
- una volta al mese con caricamento tramite funzioni on-line, al personale breve e saltuario della scuola e ai volontari dei vigili del fuoco.
Le competenze derivanti da arretrati generati dal sistema (ad esempio conguagli 730, applicazioni CCNL) vengono invece liquidate, a tutto il personale, in particolari periodi dell'anno o su richiesta delle amministrazioni.

EMISSIONE URGENTE
L'emissione urgente è utile per liquidare eventuali pagamenti derivanti da arretrati o non andati a buon fine. In particolare, tale tipologia di emissione è prevista per:
- il pagamento di arretrati urgenti del personale gestito, escluse le posizioni stipendiali chiuse per decesso e i dipendenti per i quali risultano arretrati a debito non recuperati nel corso dei dodici mesi precedenti la rata in lavorazione;
- i primi pagamenti urgenti, delle rate pregresse generate in fase di attivazione di primi pagamenti, fermo restando l'emissione su rata ordinaria del pagamento della rata corrente.
Attraverso l'emissione urgente, è inoltre possibile rivedere alcune precedenti lavorazioni, in particolare è prevista la liquidazione dei pagamenti NBF (non andati a buon fine).
La particolare urgenza di questi emolumenti ne stabilisce la riscossione di norma entro circa sette giorni lavorativi dalla data di emissione.

ESIGIBILITA'
L’esigibilità rappresenta invece la data in cui viene effettuato l’accredito del pagamento presso il proprio istituto di credito.

Si tratta quindi della fase in cui l’importo spettante si rende disponibile al beneficiario.

Le date di esigibilità, normalmente, sono le seguenti.
- 23 di ogni mese: rata ordinaria;
- entro 10 giorni lavorativi dal termine Emissione Urgente e Speciale.

Commenti (26)

  • Salvatore C.

    Salvatore C.

    👍🏻👍🏻👍🏻👍🏻👍🏻

  • Domenico R.

    Domenico R.

    Grazie mille

  • Maria Concetta L.

    Maria Concetta L.

    👌

  • Maria S.

    Maria S.

    Ok

  • Ginevra T.

    Ginevra T.

    👍

  • Michelina N.

    Michelina N.

    👍

  • Assuntina S.

    Assuntina S.

    Grazie💋

  • Domenico C.

    Domenico C.

    👌

  • Giuseppe Angelo D.

    Giuseppe Angelo D.

    👍

  • Giacomo T.

    Giacomo T.

    👍

  • Olga D.

    Olga D.

    💪

  • Emanuela L.

    Emanuela L.

    Scusate ma sulle rate di ottobre e novembre esce la scritta elaborato cosa significa?

  • Nicola R.

    Nicola R.

    Se c'è un errore nella busta paga, come posso fare x recuperare la somma che non è stata elargita?

  • Sara M.

    Sara M.

    @Emanuela L., A me contratto acquisito e autorizzato pagamento 😠

  • Emanuela L.

    Emanuela L.

    Perché sui cedolini di ottobre e novembre vedo scritto elaborato? E non la data di esigibilita?

  • Rosanna P.

    Rosanna P.

    @Sara M., A me uscito autorizzato dalla scuola.quindi quanto dobbiamo aspettare ancora

  • Marianna D.

    Marianna D.

    Bgiorno anch io vorrei sapere come fare a visualizzare eventuali pagamenti aggiuntivi tipo i progetti operativi nazionali PON.grazie e buona giornata

  • Emanuela L.

    Emanuela L.

    Sulle rate di ottobre e novembre esce scritto autorizzato pagamento

  • Roberta S.

    Roberta S.

    Io ancora sto aspettando il pagamento dello stipendio di maggio e giugno...mi sembra assurdo aspettare 6 mesi.

  • Massimiliano S.

    Massimiliano S.

    Buongiorno a tutti scusate cosa significa autorizzato scuola che i pagamenti di ottobre ci saranno questo mese

  • Roberto F.

    Roberto F.

    Buongiorno a tutti mi potete dire che significa la voce in carico a noipa per il pagamento? E il cedolino ancora non esce,e' assurdo

  • Roberto F.

    Roberto F.

    Grazie

  • Danila M.

    Danila M.

    Scusate.. Sapete dirmi quando vengono accreditati i pagamenti delle rate che riportano la dicitura " autorizzato pagamento"?

  • Roberto F.

    Roberto F.

    Vergogna

  • Sara M.

    Sara M.

    @Danila M., A me domani 18 novembre: c'è scritto su Noipa - stipendiale- pagamenti o rate poi clicca su "dettagli"

  • Giuseppe S.

    Giuseppe S.

    Salve, di fianco alle mensilità è uscito un punto esclamativo all interno di un bollino rosso, sapete cosa potrebbe significare? Grazie a chi risponderà :D